giovedì 29 settembre 2011

Un fiore alla parete!

Cosa c'è di meglio di un bel fiore rosa per rallegrare le pareti della cameretta?!?
Acrilico su tela 20x20
Accetto suggerimenti per altri soggetti per realizzare quadretti allegri e colorati come questo!

lunedì 26 settembre 2011

DELITTI ROCK - omaggio ai grandi del passato

Post un po' fuori dal solito, ma oggi sono in vena musicale più che artistica. :)
Venerdì sera ho assistito ad uno spettacolo teatral-musicale dedicato ai grandi cantanti rock del passato accomunati da morti avvenute in giovane età. Si narra la storia di Jim Morrison, Janis Joplin, Jimi Hendrix e Brian Jones (non lo conoscevo, ma ho scoperto essere il fondatore dei rolling stones nonchè polistrumentista all'interno della band). Tutti e 4 morti in circostanze misteriose. Tutti e 4 a 27 anni. Tutti con una "J" come iniziale del nome. Lo spettacolo è condotto da Ezio Guaitamacchi, voce narrante principale, ed è supportato da 2 cantanti, Brunella Boschetti e Laura Fedele, che interpretano alcuni successi dei protagonisti del racconto. 
Ezio Guaitamacchi ha anche scritto un libro sull'argomento ("delitti rock" per l'appunto), e ha firmato l'omonima serie televisiva che va in onda su rai2 il lunedì alle 23:35 (le cose interessanti sempre a orari improbabili... :\).
Ma bando alle ciance. Una canzone per artista!!!

JIM MORRISON - The end


JANIS JOPLIN - Piece of my heart


JIMI HENDRIX - Hey Joe


BRIAN JONES - Paint it black


Insomma, spettacolo interessante soprattutto per la bravura delle interpreti femminili.
Laura Fedele (http://www.laurafedele.it/) e Brunella Boschetti (http://www.myspace.com/brunellabb).
Magari avere solo la metà delle loro voci! Invece sono stonata, uff :|
Buon ascolto!


mercoledì 21 settembre 2011

Un' Ape non fa prim...autunno!

Visto che ultimamente non produco graanchè di artistico ho deciso di ospitare nel mio blogghetto, una delle ultime opere di mia sorella Stefania! Ecco qua una simpatica ape-marionetta fotografata appesa ad un ramo.
La creatrice racconta che si tratta di: "Ape simil-muppet, realizzata modificando il cartamodello di una rana (tratto da "Costruire Pupazzi di Gommapiuma" di Laura Kibel- Troll Libri),con gommapiuma di vari spessori. Per i colori ho utilizzato degli acrilici diluiti e tamponati sui vari pezzi prima dell'incollaggio
con il Bostik Superchiaro. I capelli sono avanzi di lana, le antenne degli scovolini."
Supertecnica direi ;)
Io la trovo adorabile! Tanto adorabile che è già stata "rubata"! :)
Ma che titolo assurdo ho dato a questo post?!??!

sabato 3 settembre 2011

TRì IS MEGL CHE ùAN! (to', chi si vede. Un post!)

Tornati al lavoro?! Ricominciato il solito tran-tran?!
Voi tutti vi stavate chiedendo che fine avessi fatto, vero?!?!?
Ormai è dal 20 aprile che latito, ma un motivo c'è, e ve lo spiego qui di seguito!
Da dove iniziare? Andiamo per ordine!

(Premetto che le mie non sono le classiche foto di monumenti,
bensì ritraggono cose particolari viste in giro per l'europa)

ùAN: LONDON!
Scarpe, scarpe, scarpe!!
Questa vetrina mi ha colpita per l'originalità nell'esposizione! 
E mi dava molto l'idea di Natale più che di saldi estivi :) 

Sdraio, sdraio, sdraio!
Hyde Park è decisamente enorme, tanto che ci si può perdere...a me è successo!
...nonostante la cartina all'ingresso... :|
Belli soprattutto gli scoiattoli! :3


BRITISH PORTRAIT GALLERY
Ho voluto visitare questo museo dopo aver visto la locandina qui sopra e alla fine le sale riservate al concorso per il miglior ritratto di arte contemporanea sono quelle che mi hanno entusiasmata di più.
Avvicinarsi per guardare un quadro delle dimensioni di 50 x 40 cm convinti che sia una foto
e poi leggere che si tratta di un dipinto ad olio non ha prezzo! :)
Mi è venuta voglia di dipingere solo a vederli! Peccato che sono ancora un po' una schiappa :)

Shakespeare's globe theatre
Consiglio la visione di uno spettacolo teatrale di Shakespeare.
Io me la son persa, buon motivo per ritornare a Londra! ;)

TCù: MADRID!
(la sconsiglio in estate...un caldo!)

Don Chisciotte e Sancio Panza
Chi non conosce le avventure del cavaliere errante che lottava contro i mulini a vento?
Ho iniziato la lettura dei 2 tomi qualche tempo fa. Credo di aver letto solo i primi 7 capitoli...


CHURROS!
L'abbinata più sdolcinatamente nauseante che abbia mai mangiato!
La guida diceva di non perderseli e ho obbedito!
Chi può dire di no ad una cioccolata calda dove inzuppare delle lunghe frittelle fritte in piena estate?!?
Per fortuna nel locale c'era l'aria condizionata...
E non sono riuscita a finire tutti i churros.

MUSEO SOROLLA
Questo pittore (1863-1923) non lo conoscevo ancora, ma visitato il museo,
che all'epoca era il luogo dove abitava e dipingeva,
direi che è diventato uno dei miei preferiti.
Il sito del museo non rende affatto giustizia alle sue opere.
Ho trovato stupendi soprattutto i quadri che rappresentano il mare
(soggetto che adoro e difficile da rappresentare).
Con poche e intense pennellate riusciva a trasmettere una luminosità incredibile.
Mi ha veramente affascinata. In più tra le opere esposte c'erano degli scorci dell'Alhambra di Granada (mia meta di viaggio dell'anno scorso) che ho subito riconosciuto e apprezzato. :)

TRì: PARIS!
I MITICI TETTI DI PARIGI
Non so bene perchè, ma i tetti di Parigi mi hanno sempre attirata.
Anche l'altra volta che l'ho visitata mi sono soffermata a guardarli dalla basilica del Sacro Cuore.
In libreria è un pò che guardo e riguardo questo libro. Chissà. Prima o poi me lo comprerò!

SPIAGGIA!
Purtroppo ci sono passata quando non c'era nessuno...
Ma ho visto delle sdraio formato famiglia spettacolari!
 E QUESTA?
E' una statua nel Jardin Du Carrousel che mi ha fatta ridere.
Sta emettendo un'onda energetica dalla mano? E' scivolata? :)
Il titolo purtroppo non lo ricordo.

JARDIN DES HALLES
Questo angolo di verde mi ha affascinata! Peccato per la gru...

CENTRE georges POMPIDOU - di tutto un po'
http://www.centrepompidou.fr/
 Un elefante della vicina Fontaine des automates

Un graffito (?) vicino alla fontana


Gli ascensori (notare gli occhi) all'interno del museo.
Una genialata! La fila di gente che si vede nella seconda foto era lì per entrare in un parallelepipedo gigante.
Uno alla volta si faceva fotografare e da una fessura posta in alto, sul retro del parasllelepipedo,
usciva un maxi poster personalizzato con la tua facciona in bianco e nero e con un bindi tra gli occhi.

Ecco la fessura da cui uscivano le foto e i curiosi che guardano :)

Dopo aver visitato non so quanti musei ero un pò stufa dei "soliti" Mirò, Matisse, Picasso
e l'opera che mi ha maggiormente colpita in tutto il museo è stata questa.
Trattasi di "Urgency XVIII" del 2006 di Wolfgang Tillmans (1968)
(ora che vedo il resto delle sue opere devo dire che non proprio tutte mi entusiasmano)

Un pò di arnie (e relativo cartello "fate attenzione alle api") nei giardini del Lussemburgo.

Giardini del Lussemburgo.
D'un tratto mi sono ritrovata sul set di un film, o meglio di un corto girato da Jean Luc Godard nel 1957. 
"Charlotte et Véronique, ou tuous les garcons s'appellent Patrick (Tutti i ragazzi si chiamano Patrick) Una commedia degli equivoci dove 2 ragazze, coinquiline, abbordate dallo stesso tipo in momenti diversi si raccontano del loro incontro. Alla fine lo vedranno fare il cascamorto con una terza ragazza.
Proprio all'inizio del cortometraggio il Patrick del titolo abborda qui la prima ragazza intenta a leggere.


Questa è la cosa più interessante, nonchè COMODA, all'interno del museo di arti decorative,
della moda e dei tessuti vicino al Louvre. La voglio!!!!

TOMBA DI OSCAR WILDE
Sono stata nel cimitero monumentale di Père-Lachaise alla ricerca della tomba del re lucertola Jim Morrison. Monumentale in tutti i sensi, sia per le tipologie di tombe (mi aspettavo uscisse da un momento all'altro qualche scheletro a spaventarmi) sia per dimensioni. Vendono persino la cartina per orientarsi
e trovare le "eterne dimore" di personaggi quali Edith Piaf, Chopin, Moliere e La Fontaine.
Quella che mi è "piaciuta" di più, se così si puo' dire, è quella di Oscar Wilde ricoperta da frasi, cuori e baci.
E concludo questo post (che più che un post mi è sembrato un parto)
con un'aforisma di Wilde che mi ha molto rincuorata. :)
"una scrivania ordinata è sintomo di una mente malata"

PS1: questo viaggio in 3 capitali europee che volevo vedere (Madrid) e rivisitare (Londra e Parigi) è durato 12 giorni.
PS2: ringrazio Fà che nel post precedente ha suggerito un concorso di illustrazione. Purtroppo il tempo è passato e non trovo più il riferimento nel sito. Puoi dirmi dove trovarlo? Così faccio un po' di pubblicità :)